• CucinedalMondo5

Pandorini con Crema all'Arancia e Scaglie di Fondente


Il Pandoro ha una pasta già dolce di suo quindi si è preferito scegliere una farcitura che fosse fresca e dal gusto leggero: la crema all'arancia non è complicata e richiede pochi passaggi per essere realizzata. Tenete presente che di solito un Pandorino, a fine pasto natalizio, soddisfa 2 persone a meno che non siate dei veri golosoni e lo vogliate tutto per voi!

Per quattro/cinque dolci:

  • 4/5 pandorini

  • 2 tuorli a temperatura ambiente

  • 35 g di zucchero di canna (o 45 g di semolato)

  • 15 g di amido di mais

  • il succo di mezza arancia bio + le zeste di un quarto di scorza

  • 250 ml di latte intero

Per la guarnizione:

  • frutti di bosco a piacere

  • qualche fogliolina di menta

  • zucchero a velo

  • cioccolato fondente

Lavate l'arancia, asciugatela con carta assorbente e ricavate delle zeste facendo attenzione a non prelevare la pellicina bianca che è amara, tagliatele finemente. Spremete la metà del frutto e poi filtrate il succo con un colino.

Separate i tuorli dagli albumi, tenete questi ultimi da parte per eventuali preparazioni. Unite lo zucchero ai tuorli e sbattete con le fruste o uno sbattitore elettrico fino ad avere un composto spumoso. Aggiungete l'amido di mais setacciato e mescolate bene. Scaldate il latte, unitelo al composto di uova, aggiungete anche succo e zeste di arancia e portate sul fuoco.

Continuando a mescolare con le fruste lasciate che si addensi a fuoco dolce. Una volta che la crema sarà della giusta consistenza versatela in un contenitore e copritelo subito con la pellicola che deve aderire alla superficie, in questo modo non si formerà la patina. Fate raffreddare prima a temperatura ambiente poi in frigorifero.

Nel frattempo tagliate i pandorini, prima la base poi fette di circa 1 cm, prelevate la crema ormai fredda e spalmatela sulle vostre sezioni di pandoro sovrapponendole in modo sfalsato, aggiungete alla crema delle scaglie di cioccolato. Guarnite a questo punto con frutti di bosco, qualche fogliolina di menta e zucchero a velo.

Consigli: che fare con gli albumi rimasti? Delle meringhe per esempio oppure potreste creare l'effetto brinato sui frutti di bosco che è molto bello. Lavate accuratamente i frutti, tamponateli con carta da cucina e poi fateli asciugare bene, questo è fondamentale. Sbattete gli albumi fino a che diventano spumosi, spennellate i frutti, lasciate che si rapprenda un pochino per circa 10/15 minuti e poi cospargete con lo zucchero semolato. Lasciate asciugare su un foglio di carta forno per almeno un'ora.-

Se volete creare una crema diplomatica, più soffice ancora, potreste montare della panna e una volta fatto aggiungerla alla crema all'arancia fredda, sempre poco alla volta mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non farla sgonfiare.

#dolce #pandoro #dessert #cremapasticcera #cremaallarancia

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

Tutti i diritti riservati sui testi e le immagini di nostra produzione del sito e del blog