• CucinedalMondo5

Tavola di Natale: idee e suggerimenti


Forse il menù sarà già stato pensato e gli ingredienti saranno pronti, forse l’albero già addobbato e luccicante, pronto ad accogliere regali infiocchettati e sorprese gradite! E’ quindi giunto il momento di meditare su come allestiremo la nostra tavola natalizia che vuole più cura ed attenzione al dettaglio! Elegante e raffinata, fusion e minimale, allegra ed informale? Mille i modi per accostare tovaglie, piatti, bicchieri e posate, centro tavola o candele, vasi di fiori o cristalleria di pregio. L’importante è non farsi troppo prendere la mano dalla creatività, ammassando elementi a caso che poi potrebbero infastidire i commensali: quindi, misura, eleganza ed equilibrio sempre, qualunque stile abbiate scelto. Certo i colori che vanno per la maggiore sono l’oro, l’argento, il rosso che potrebbero essere alternati, consigliando però di utilizzare sempre una tovaglia bianca che regala un tocco di eleganza a tutto il resto. Sia che abbiate optato per un insieme classico che di tendenza, la tovaglia bianca sarà sempre un must: cambieranno piuttosto tessuti e fantasie in base allo stile. Così se magari per un tavolo “classic” sceglieremo pizzo e merletti, useremo invece tessuti lisci con fantasie tono su tono , lucidi od opachi per un insieme più moderno: i tovaglioli dovranno essere sempre in tema con la tovaglia e qualora voleste fare la differenza, ricordatevi di accostare colori in tema natalizio e “ tassativamente” di tessuto, almeno per questa occasione!. La forma dei piatti potrà essere ovale, rotonda o quadrata, giocando magari su differenti forme geometriche per una tavola moderna, mantenendo invece forme omologhe per un tavolo più elegante e classico. I bicchieri dovranno essere disposti secondo le regole di allestimento, sbizzarendoci invece su forme e styling dei calici, sempre tenendo presente la triade fondamentale: acqua, vino bianco e vino rosso. I flute verranno invece portati successivamente, per non creare troppa confusione e “ riempire” troppo, a meno che non si pasteggi a champagne: in questo caso potremo già posizionarli a tavola. Le posate saranno scelte in base allo stile ed anche in questo caso andranno posizionate secondo galateo e scelte in base al tipo di menù. In definitiva: scegliete sempre un filo conduttore e non mischiate gli stili per non rischiare risultati non appaganti alla vista!

Per la tavola natalizia sicuramente gioca un ruolo fondamentale il centro tavola che dovrà essere commisurato alle dimensioni del tutto: fiori, frutta, anche in composizioni miste vanno benissimo, con un occhio alle cromie che devono intonarsi al resto. Molto bene anche le candele, possibilmente essenziali, non profumate, assolutamente, per non invadere gli aromi di cibo e vino. I segna posto ed i porta tovaglioli potranno essere scelti in mille versioni, purchè si leghino al tutto. I piatti da portata sempre al posto delle pentole e sempre in linea con il resto. Detto ciò non vi resta che sbizzarrirvi sia in cucina che nello styling gastronauti all’ascolto! E che Natale sia!

#tavoladinatale #allestimentotavoladiNatale #arrediperNatale

2 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

Tutti i diritti riservati sui testi e le immagini di nostra produzione del sito e del blog