• Clara Laura Ricci

Vini sudafricani: Chocolate Block


Sudafrica: un paese dai mille volti che si estende longitudinalmente coprendo chilometri che vanno dalle coste, ai deserti, alla savana. Nella zona del Western Cape, in particolare modo, esiste una porzione di territorio dove le condizioni climatiche ottimali favoriscono la crescita di vigne ed uva. Si possono ritrovare vere e proprie rotte turistiche dedicate alla degustazione dei vini, dove oltre al palato si deliziano la vista ed il cuore: filari sapientemente ordinati si alternano a roseti e giardini ed ad una natura esuberante che incornicia piccole cittadine dalle architetture interessanti. Qui nasce questo vino, Chocolate Block che ho personalmente trovato molto interessante. Composto al 67% da uve Syrah, 10% da Cabernet Sauvignon, Cinsault, Grenanche, Viognier, questo rosso corposo matura in botti di rovere francese per molti mesi. Al naso è esplosivo con note profonde fruttate, spezzate, floreali con accenno di viola. In bocca è fresco tuttavia,morbido ed elegante allo stesso tempo, con sentori che, personalmente, ricordano il cacao insieme al richiamo del rovere delle botti. Al finale è molto strutturato, avvolgente. Perfetto per le carni stufate, piatti speziati purché non in contrasto con le note del vino, carni rosse crude. Un vino che mi ha molto colpito per la sua presenza scenica e personalità e che reputo tra i migliori rossi assaggiati in loco.

#vinirossi #chocolateblockredwine #vinisuafricani #winetasting #sudafricaatavola

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

Tutti i diritti riservati sui testi e le immagini di nostra produzione del sito e del blog