Puglia: Orecchiette con le Cime di Rapa


orecchiette con cime di rapa

Le Orecchiette con le Cime di Rapa è uno dei piatti rappresentativi della cucina pugliese, una preparazione che prevede pochi ingredienti che creano un connubio di sapori indimenticabili: olio, aglio, acciughe, peperoncino e le cime di rapa con il loro sapore amarognolo che ben si sposa con gli altri ingredienti.


In Puglia l’Orecchietta è una istituzione! Si tratta di pasta fatta con la semola di grano duro e acqua che presenta una certa rugosità, aspetto fondamentale per raccogliere il condimento. Spesso le Orecchiette vengono condite anche con il sugo di un’altra ricetta molto nota “Le braciole al sugo” , sopra alla pasta viene poi posta la braciola diventando così un piatto unico ricco dei sapori di questa splendida terra del sud Italia.


Cosa possiamo aggiungere a quanto non è ancora stato detto sulla superbia di questo primo piatto? Legato alle tradizioni, alla manualità, ai ricordi dei nonni paterni, originari del Gargano, che seduti al tavolo ci insegnavano a fare le orecchiette, e altre specialità pugliesi....


Se avete tempo fatele fresche in casa le orecchiette, a breve farò un video su come realizzarle facilmente, nel frattempo usate tranquillamente quelle acquistate in negozio, spesso non si ha tempo a sufficienza a disposizione. verrà comunque un piatto buonissimo.


Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di orecchiette

  • 400 g di cime di rapa già pulite

  • 3 acciughe sott’olio

  • 1 spicchio di aglio

  • Olio extravergine di oliva

  • Peperoncino

  • Sale

  • Taralli sbriciolati o pangrattato

Procedimento:

Pulite le cime di rapa eliminando le parti dure e grosse dei gambi, tenete solo le foglie tenere e le cimette, lavate accuratamente.


Portate a bollore una pentola di acqua, salate e versate le cime di rapa, dopo 4/ 5 minuti di cottura aggiungete le orecchiette e cuocete secondo il tempo indicato sulla confezione.







In una padella capiente versate dell’olio e rosolate l’aglio con il peperoncino, aggiungete le acciughe mescolando affinché si sciolgano, consigliamo di aggiungere un pochino di acqua di cottura delle cime di rapa.






Scolate cime di rapa e orecchiette un minuto prima del tempo indicato (tenete da parte sempre dell’acqua di cottura per mantecare), versatele nel condimento piccante e fate in modo che si insaporiscano mescolando. Se vi rimane troppo asciutto aggiungere l’acqua di cottura che avete tenuto da parte.


Servite con il tarallo sbriciolato oppure tostate il pangrattato in una padella antiaderente e poi cospargete sulla pasta aggiungendo un filo di olio.


#cimedirapa #orecchiette #puglia #ricettepugliesi #ricettetradizionali #primipiatti #primipugliesi #pastaeverdura #semola #pasta

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti