Benessere e forma : prepararsi alle feste natalizie!!


Arriveranno tra un po' le tanto attese festività natalizie! Dopo tante restrizioni e con tanta voglia di buon cibo e buon vino, il nostro corpo si deve preparare alla grande sfilata di leccornie, golosità e tanti bicchieri di ottimo nettare degli dei!

Solitamente il momento detox arriva dopo ma, ci siamo domandate, perchè non prevedere un piccolo percorso qualche giorno prima per essere più leggeri e più predisposti, senza mai esagerare, ovviamente?

Ed allora eccoci quì a darvi utili e semplici consigli per preparare il vostro corpo ed arrivare a questo appuntamento in splendida forma.


Alimentazione: cerchiamo di eliminare per qualche giorno la carne rossa, gli insaccati, le carni lavorate, prediligendo il pesce azzurro, le carni bianche come pollo e tacchino.

Se non è troppo cerchiamo anche di eliminare quasi completamente i formaggi per questo periodo, lasciando magari spazio giusto ad un buon parmigiano reggiano, stagionato, adatto anche agli intolleranti al lattosio. Ricordate: senza lattosio non significa senza grassi, quindi leggete attentamente le etichette dei prodotti acquistati e, se proprio non potete rinunciare, concedetevi formaggi magri come il quartirolo e la ricotta fresca, la mozzarella ed i caprini.


Spazio alla frutta ed alla verdura di stagione in quantità, siano esse cotte o crude: ricordate che ciò che è amaro in genere depura, quindi abbondate con cicoria, catalogna, catalogna cimata. Consumate carciofi, alleati del fegato. Attenzione ai metodi di preparazione: prediligete cottura al vapore, al forno oppure saltate le vostre verdure con olio evo, sale e spezie, quelle che più vi aggradano.


Per chi non ha grandi problemi di intolleranza al nichel: potrete anche sostituire la carne con i legumi, specie ceci e lenticchie ma anche fagioli. Ricordate: fate cuocere molto bene i legumi altrimenti risulteranno pesanti per il vostro stomaco e per il vostro intestino. Li potrete consumare in zuppe ed insalate o creare delle gustosissime vellutate arricchite da un filo di olio e qualche erba aromatica come rosmarino, timo e maggiorana che ben si sposano con questi alimenti.


Idratazione: Cercate di bere molto in questi giorni e cercate di farla diventare una buona abitudine per sempre...l'acqua depura ed elimina l'acqua in eccesso. Se fate fatica potete anche sostituire la semplice acqua con delle ottime tisane depurative a base di tarassaco, carciofi, finocchio, bardana e centella asiatica: la vostra pelle e la vostra circolazione vi ringrazieranno! Mi raccomando: rivolgetevi alla vostra erboristeria di fiducia e lasciate perdere il fai da te...anche se sono erbe e piante, devono essere combinate in giusta forma.


Una buona e sana abitudine che poi non dovrebbe mai abbandonarvi è iniziare la vostra giornata con un bicchiere di acqua tiepida e mezzo limone spremuto: aiuta a rimettere in moto tutto il vostro corpo e, l'acqua tiepida o appena calda, funge da vero e proprio massaggio terapeutico per le vostre viscere.


Spazio ai centrifugati durante la giornata, specialmente al mattino: daranno una sferzata di energia alla vostra giornata: arance, limoni, melagrana, finocchi, sedano, carote, zenzero, barbabietole...tutti alleati della nostra pelle e della nostra salute, contengono molte vitamine e fibre che ci aiuteranno a stare meglio e ci prepareranno alla grande abbuffata!


Ripeteremo il rituale dell'acqua tiepida o della tisana, questa volta rilassante, prima di andare a dormire: camomilla, valeriana, melissa o...semplicemente acqua calda...altra coccola per il vostro organismo, preparerà al sonno.


Esercizio fisico: dovremmo camminare almeno 30 minuti al giorno, con andatura anche normale o sostenuta, se siete già allenati. Potrete camminare in piano, in salita o, per i più sportivi, alternare un paio di minuti di camminata ad uno di corsa: il vostro sistema cardio circolatorio ve ne sarà grato. Fa freddo, non avete voglia di uscire?? Potrete camminare sul posto con un conta passi, una buona musica e tanta volontà: già dai 4000 passi in avanti lo potremmo considerare un discreto risultato, se poi riusciste a farne 5000 ancora meglio! Il raggiungimento dei 10.000 passi non è strettamente necessario ma, se riuscirete a farli, avrete posto una bandierina sulla cima del monte!


L'importante è non dimenticare di aggiungere a questa parte di esercizio almeno 10 minuti dedicati allo stretching, sia prima, per scaldare la vostra muscolatura, che dopo per defaticare e rilassare. Allungamenti da distesi, su un materassino, che portino di nuovo in allineamento le nostre catene muscolari e rimettano la colonna vertebrale in forma, dovrebbero essere fatti tutti i giorni e non solo in momenti sporadici: assicureranno alla nostra struttura osteoarticolare salute e mobilità!


Ci siamo dimenticati di qualcosa? Certissimo!! Una buona, profonda e sana respirazione diaframmatica, eseguita correttamente e con costanza, aiuterà i nostri organi interni ad ossigenarsi meglio, aiuterà la nostra mente a calmarsi e ci porterà verso uno stato di benessere migliore.


Siamo sicure che anche solo seguendo alcuni di questi consigli, potrete arrivare alla Vigilia di Natale sentendovi leggeri, "puliti dentro" ed assolutamente in forma. Lo stesso percorso potrà essere ripetuto dopo i grandi pranzi e le grandi cene ed addirittura diventare un modus vivendi che costantemente vi accompagni per una vita migliore.

Ma attenzione: i nostri utili consigli devono essere sempre vagliati se soffrite di particolari patologie e consultate sempre il vostro medico per l'approvazione del vostro stile di vita.


Stay Tuned !


#informa #benessere #wellness #stiledivita #consigli #viveremeglio #salutare










13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti