• CucinedalMondo5

Fiori, che belli e...che buoni!!


L'utilizzo dei fiori in cucina ha origini molto antiche, India, Grecia, Roma per citare solo alcuni paesi e culture che erano soliti introdurli abitualmente nelle ricette. Attualmente li ritroviamo spesso sia nelle preparazioni dei grandi chef così come in quelle casalinghe, con colori e profumi, i fiori edibili si trovano facilmente in vendita nei supermercati e dagli ortolani.

Il consiglio che è d'obbligo dare è quello di rivolgersi sempre a rivenditori autorizzati che garantiscono possano essere ingeriti, che siano privi di pesticidi e altre sostanze nocive. Se soffrite di allergie inoltre è sempre meglio rivolgersi prima al proprio medico/ specialista onde evitare spiacevoli inconvenienti.

I fiori freschi non vanno lavati sotto acqua corrente perché, nella parte vellutata sono presenti vitamine e proteine di origine vegetali che rischierebbero di perdersi se si rovinassero. Ricordatevi inoltre che la parte commestibile è costituita dai petali, gambi e pistilli vanno rimossi.

Sono molti i fiori che possono arricchire e impreziosire i nostri piatti, sia per il gusto che per la vista, in fin dei conti si mangia prima con gli occhi...

Noi abbiamo scelto una classificazione presa dal sito www.vegolosi.it che li suddivide per sapore:

FIORI DOLCI: utilizzati per insalate, decorazioni di torte, muffin, biscotti e dolci al cucchiaio.

Angelica, belle di notte, camomilla, finoscchio, garofano, gelsomino, gerani, ibisco, menta, rosa, trifoglio e rosa.

FIORI PICCANTI: hanno un sapore deciso e frizzantino e ben si adattano a preparazioni salate o per dare una nota in più ad una bella insalatona.

Calendula, crisantemo, lilla, nastrurzio, ravanello e rucola.

FIORI ACIDULI: aromatizzano e aiutano a creare contrasti molto gradevoli al palato.

Begonia, verbena odorosa.

FIORI AMARI:amate i sapori forti? allora non potete fare a meno di questi fiori.

Cicoria e dente di leone.

Volete sapere quali sono i fiori migliori utilizzati per guarnire?

Fuchsia, impatiens, malvarosa, margherita, primula ,rosmarino.

Esistono poi moltissimi fiori edibili che sono ideali per preparazioni salate in generale (paste, risotti, insalate ecc)

Borragine, coriandolo, fiordaliso, fiori di zucca, girasole, gladiolo, tarassaco.

Non dimentichiamoci dei fiori di robinia fritti che sono una delizia assoluta.

Per consultare l'elenco completo visitate

https://www.vegolosi.it/come-cucinare-guide-pratiche/fiori-commestibili-quali-sono-e-come-abbinarli-nelle-ricette/

#fioriedibili #fiori

17 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

Tutti i diritti riservati sui testi e le immagini di nostra produzione del sito e del blog