• Mariavittoria Sennati

GLI HOT CROSS BUNS


Gli Hot Cross Buns sono dei panini dolci speziati di origine anglosassone, decorati con una croce sulla parte superiore e preparati tradizionalmente il Venerdì Santo. Si ritiene che gli Hot Cross Buns possano aiutare i malati a recuperare le forze, che divisi con un amico ne garantiscano l'amicizia per tutto l'anno a venire "Half for you and half for me, Between us two shall good will be", che preparandoli e servendoli di Venerdì Santo non ammuffiranno per un anno intero... E persino che, appesi in cucina, proteggano contro gli incendi e garantiscano la buona riuscita dei pani futuri. Le parti in corsivo sono della ricetta datami dalla signora Billie Todd.

Ingredienti: • 55 g di zucchero semolato • 7 g di lievito secco (io utilizzo 200 g di lievito madre tutto punto) • da 450 g a 520 g di farina forte • mezzo cucchiaino di sale • 1 cucchiaino di cannella • ¼ cucchiaino di garofano macinato • ¼ cucchiaino di noce moscata • 240 ml di latte • 70 g di burro sciolto • 1 uovo • Canditi e uva passa a piacere (io uso solo uva passa) Per le croci: • 3 cucchiai di farina bianca • Mezzo cucchiaio di zucchero • 2 cucchiai di acqua Per la glassa: • 1 cucchiaio di zucchero • 1 cucchiaio di acqua bollente -Mescolare insieme le ingredienti secchi poi aggiungere il latte tiepido, l’uovo e il burro sciolto. Infine la frutta secca (faccio tutto con la planetaria oppure la macchina del pane). Lavorare l’impasto finchè non sia liscio e elastico poi mettere a lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore)- Io sciolgo il lievito madre nel latte: 30 secondi nel bimby velocità 3, poi aggiungo la farina in due volte, lo zucchero, l'uovo e per ultimo il burro a pezzettini piccoli. Lavoro a velocità spiga per circa 7 minuti. Quando è ben incordato, aggiungo l'uvetta, precedentemente ammollata in vino aromatico e asciugata e infarinata. Metto in una ciotola a riposare per due orette - Suddividere l’impasto in 16 parti e formare i panini che metterete su una teglia da forno ben distanziati. Formare una croce su ogni panino con un coltello affilato e lasciare lievitare per altra mezz’ora.- Con il lievito madre preparo i panini, li taglio a croce e faccio fare la lievitazione vera e propria, quindi più lunga (circa 4 ore) - Mescolare gli ingredienti per le croci e mettere in un sac a poche. Quando i panini sono lievitati tagliare un buco in fondo alla sac a poche e riempire i tagli a forma di croce con questa pastella. Cuocere in forno a 220 gradi per 15 – 20 minuti. Spennellare i panini con la glassa.-

(ricetta della Signora Billie Todd)

testo e foto a lato di Mariavittoria Sennati

http://bontalandia.blogspot.it/

#dolcipasquali #dolci #dessert #panini

11 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

Tutti i diritti riservati sui testi e le immagini di nostra produzione del sito e del blog