• di Mariavittoria Sennati

Barm Brack Cake


Tradizionale merenda irlandese per Halloween si serve con marmellata o burro insieme al tè del pomeriggio: nasconde all'interno un anellino, augurio di felicità e matrimonio imminente per colui che lo troverà. E' uno dei simboli della gastronomia irlandese, tanto che ne parla anche Joyce in "Gente di Dublino".

SI prepara per Halloween e all'interno si nascondono piccoli oggettini che faranno la fortuna per chi li troverà: una monetina per un anno di prosperità, uno straccetto per chi deve stare attento alle finanze, un anello, simbolo più ambito per il matrimonio. Ancora oggi, persino nei barm brack cakes industriali si trovano nascosti dei piccoli anellini giocattolo.

Una volta il lievito usato per prepararlo si otteneva scremando la birra in preparazione, infatti anche la birra si prepara nello stesso periodo dell'anno. Un trucco per preparare la frutta per il barm cake è quello di metterla a mollo nel tè freddo tutta la notte, diventerà morbida e profumatissima . Attenzione ad impastarla perché si spezzerà facilmente. E' buonissimo anche a colazione, tagliato a fette e leggermente tostato.

E adesso la ricetta: Ingredienti per 8 persone circa

  • 500 g di farina medio forte

  • 200 g di latte

  • 120 g di uvetta zibibbo,

  • 100 g di uvetta sultanina

  • 60 g scorza di arancia candita

  • 30 g cedro candito

  • 120 g zucchero

  • 80 g di burro

  • 1 uovo,

  • 12 g lievito di birra

  • 5 g sale

  • cannella in polvere noce moscata

Io l'ho preparato col mio lievito madre Poldino.

Stemperate il lievito di birra, in due cucchiai di latte tiepido. Tagliate a dadini i canditi e ammollate le uvette. Mettete in una terrina la farina, un cucchiaino di cannella, una grattatina di noce moscata, 60 g di burro e intridete tutto bene. Aggiungete 80 g di zucchero e mettete tutto nella impastatrice. Avviate il gancio e unite nell'ordine: il latte tiepido, quello col lievito e l'uovo. Lavorate fino ad ottenere l'incordatura.

Levate la pasta dalla ciotola, aggiungete la frutta bene strizzata e impastate molto delicatamente a mano. Lasciate lievitare coperto per 2 ore. Deve raddoppiare. Lavorate di nuovo l'impasto, inserite l'anellino e formate un panetto rotondo.Trasferite l'impasto in uno stampo a cerniera imburrato di 22 cm di diametro, coprite con un telo umido e rifate lievitare per 40 minuti. Infornate a 180°C per 50 minuti. Preparate uno sciroppo con lo zucchero rimasto e 4 cucchiai di acqua. Levate il dolce dal forno, spennellatelo con lo sciroppo e poi rovesciate quello rimasto sulla superficie. Aspettate che lo assorba e rimettete in forno a completare la cottura per altri 10 minuti.

Testo e foto di Mariavittoria Sennati

http://bontalandia.blogspot.com/

#dolci #dessert #colazione #halloween #merenda

9 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

Tutti i diritti riservati sui testi e le immagini di nostra produzione del sito e del blog