Vigilia: Cannolicchi al vino bianco e prezzemolo


Un piatto che punta tutto sulla freschezza del prodotto. Semplice, così come ogni piatto di pesce fresco dovrebbe essere: essenziale, non coperto da troppi sapori, per degustare al meglio il sapore del mare. Ecco un'idea per un antipasto un po' diverso dalle pur gustose tartine e crostini: per entrare in forma egregia al delizioso susseguirsi della vostra cena.


Ingredienti per 6/8 persone

4/5 cannolicchi a testa

Olio extra vergine di oliva

Aglio, due spicchi

Un peperoncino

Prezzemolo fresco

Un bicchiere di vino bianco


Esecuzione

Prima di ogni cosa, aprite i cannolicchi che dovranno essere vivi: questo sarà garanzia di freschezza. Puliteli bene sotto l'acqua corrente per levare la sabbia: guardate attentamente ogni mollusco per evitare spiacevoli inconvenienti "sotto i denti" dei vostri ospiti.


Prendete una padella ampia, mettete olio evo senza lesinare, aglio schiacciato, peperoncino aperto e privato dei semini. Fate soffriggere appena, aggiungete un poco di prezzemolo fresco e dopo qualche manciata di secondi mettete i molluschi in pentola.


Fate saltare per qualche secondo a fuoco vivace e sfumate con il vino bianco. Il vino deve evaporare completamente; al contrario la ricetta saprà di vino che coprirà il sapore del mare.


Appena il vino sarà sfumato aggiungete un poco di acqua calda, fate rapprendere un poco e spegnete. Servite su piatto di portata con un poco di prezzemolo se gradite.


#ricettedalmare #molluschi #ricettesemplici #ricettegustose #foodandwine #foodblogger #weloveitalianfood #italiansdoitbetter #cookingtime #lericettedicucinedalmondo5 #lacucinadiclaraeniki


11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Tutti i diritti riservati sui testi e le immagini di nostra produzione del sito e del blog

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon