• CucinedalMondo5

Torta Fredda alle Pesche e Menta


Non è una Cheesecake, ma la ricorda. Ho preso spunto da una ricetta che avevo visto per poi rielaborarla secondo gusti e voglia di sperimentare. La Torta Fredda che vi proponiamo è fatta con yogurt bianco e panna, pesche, menta e basilico ma potete usare la frutta che volete, usare più frutti, non mettere le erbe aromatiche, aggiungere la vaniglia, insomma personalizzarla come più desiderate.

Questa Torta Fredda ha un gusto molto delicato, è fresca e leggera, ideale come dessert estivo


Ingredienti per uno stampo a cerniera da 20 cm:

  • 12 savoiardi circa

  • il succo di un'arancia

  • 300 ml di panna zuccherata da montare

  • 250 ml di yogurt bianco cremoso

  • 400 g di polpa di pesche

  • 4/5 foglie di basilico

  • 4 foglie di menta

  • 9 g di gelatina in fogli - colla di pesce

  • 4/5 pesche noci per decorare

  • qualche fogliolina di menta per decorare


Spremete il succo da un'arancia, filtratelo e allungatelo con dell'acqua. Se è aspro aggiungete pure dello zucchero.


Pelate le pesche e riducetele a pezzi, unite gli aromi e frullate fino ad ottenere una purea. Lasciate insaporire le erbe per 10 minuti poi passate al colino in modo che i pezzetti verdi rimangano fuori dal composto.


Posizionate la cerniera della torta sopra un piatto e iniziate a disporre i savoiardi passati nel succo di arancia fino a coprire la base.


Mettete in ammollo con dell'acqua fredda i fogli di gelatina.


Iniziate a montare la panna ben fredda con le fruste elettriche, quando è bella soda aggiungete lo yogurt e amalgamate il composto sempre con le fruste, infine incorporate la purea di pesche e procedete nuovamente ad amalgamare gli ingredienti.


Prelevate i fogli di gelatina, strizzateli e metteteli in un pentolino con un paio di cucchiai di acqua, sciogliete sul fuoco mescolando, appena pronti incorporate alla farcitura dando un'ultima miscelazione con le fruste elettriche.


Versate il composto sulla base di savoiardi, livellate e ponete in frigorifero per almeno 4 ore, potete anche decorare la torta il giorno seguente.


Lavate e tagliate a fettine le Pesche. Togliete la Torta dal frigorifero, iniziate a decorare seguendo l'andamento circolare del dolce, inserite delle foglioline di menta e se gradite spruzzate della gelatina per dolci che lucida e conserva la frutta.


La Vostra Torta Fredda Pesche e Menta è pronta per essere gustata come dopo cena o merenda.




#torta #dessert #tortafredda #semifreddo #dolci #food #foodblogger #foodist #merate #monzafood #milanofood #foodbloggermilano

15 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

Tutti i diritti riservati sui testi e le immagini di nostra produzione del sito e del blog