Burger Vegetariani di Tonno Pinna Gialla e Melanzane


Burger Vegetariani di Tonno Pinne Gialle e Melanzane

Avevo del tonno pinne gialle a bocconcini e due melanzane lunghe, così ho deciso di far bollire anche qualche patata e creare dei Burger Vegetariani e profumati di erbe aromatiche. Ricetta Light delicata, un Secondo Piatto di pesce e verdure ideale anche per quando fa caldo.

Partiamo con la ricetta?? All'opera dunque!


Ingredienti per 3 Burger:

  • 300 g di tonno pinne gialle

  • 2 melanzane lunghe

  • 3 patate

  • grana grattugiato

  • 1/2 cipolla rossa

  • prezzemolo, menta, timo, rosmarino e basilico freschi

  • 1 spicchio di aglio

  • qualche cucchiaio di pangrattato

  • sale e pepe

  • olio

Create una Tartare con il tonno tagliando a coltello, aggiungete la cipolla tritata finemente, insaporite con sale, pepe, un goccio di olio di oliva, una parte delle erbe aromatiche sminuzzate, mescolate e riponete in frigo.



Lessate le patate o cuocetele a vapore, privatele poi della buccia e schiacciatele fino a ridurle ad una purea morbida.


Tagliate a cubetti le melanzane, soffriggete l'aglio in padella con il rosmarino, versate le melanzane, aggiungete due foglie di basilico e un rametto di timo, cuocete fino a quando non saranno morbide e salate. Io le ho cucinate a fuoco vivace in m odo che fossero arrostite.



Prendete una placca e disponete sopra della carta forno che andrete a oliare leggermente. Unite al tonno tritato una manciata di grana grattugiato, le melanzane dopo aver eliminate l'aglio e il rosmarino, aggiungete parte delle patate schiacciate tenendo conto che ve ne dovrà rimanere una quantità sufficiente a ricoprire la superficie superiore dei tre Burger di Tonno. Unite al composto un paio di cucchiai di pan grattato.



Prendete un coppapasta della dimensione desiderata, appoggiatelo alla carta forno e iniziate a riempire con il composto di tonno e melanzane schiacciando con un cucchiaio, quando avrete raggiunto lo spessore desiderato ricoprite con le patate schiacciate. Spingendo piano piano il Burger verso il basso iniziate a sfilare il coppapasta dall'alto. Potete anche oliare precedentemente l'interno del coppapasta per facil