New York Bagel: i panini al salmone col buco in mezzo


Continuiamo i nostri viaggi nelle Cucine del Mondo dei 5 Continenti, oggi voliamo in USA e in particolar modo a New York City dove i Bagel sono tra i panini più apprezzati e tipici della Grande Mela.


Vengono farciti in molti modi e si consumano anche in versione dolce ma, il Bagel per eccellenza è quello con salmone, formaggio spalmabile e aneto, una vera delizia.


Il Bagel è una pasta lievitata di origine ebraica e polacca, viene composto a forma di ciambella e dopo una breve bollitura, cotto al forno. Si tramanda che sia nato nel 1683 per omaggiare un panettiere Polacco ma in realtà se ne hanno tracce scritte già nel 1610, pare fosse donato alle donne in attesa di parto. La forma a ciambella richiama il cerchio della vita ed è augurio di buona sorte.


Con l'augurio di buona sorte a tutti, prepariamo questi deliziosi panini, croccanti fuori, morbidi dentro. la ricetta è molto semplice e veloce.


Ingredienti per 6 Bagel:

  • 375 gr di farina di manitoba

  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate

  • 1/2 cucchiaio di sale


  • 1cucchiaio di olio extravergine di oliva

  • 1 cucchiaio di melassa*o zucchero di canna liquido

  • 195 ml di acqua tiepida

opzionali semi di sesamo e/o papavero


per bollire i Bagel:

  • 1,5 lt di acqua

  • 1/2 cucchiaio di fecola di patate

  • 1 cucchiaio di sale

  • 1 cucchiaio di melassa


Per 80 gg di melassa (per 6 bagel ne basta anche la metà):

  • 185 ml di zucchero di canna

  • 2,5 cucchiai di acqua fredda

  • 50 gr di acqua bollente


Per la farcitura:

salmone affumicato qb

formaggio spalmabile

aneto



Procedimento:

Melassa: in un pentolino antiaderente versate zucchero e acqua fredda, mescolate finché lo zucchero torna a sciogliersi, tenete il fuoco basso. Togliete il pentolino dal fuoco, aggiungete metà acqua bollente, riportate sul fuoco e aggiungete l'altra metà poco alla volta sempre mescolando. lasciate cuocere un minuto e la melassa è pronta.



Impasto: setacciate la farina, unite lievito e sale, mescolate. In un altro recipiente capiente mescolate melassa, l'olio e l'acqua tiepida. Poco alla volta unite gli ingredienti secchi fino ad ottenere un impasto solido. A questo punto lavorate l'impasto almeno 10 minuti fino a quando sarà omogeneo ed elastico.



Dividete il composto in 6 palline, di ognuno create dei rotolini di circa 20 cm di lunghezza, unite poi le estremità a formare delle ciambelline. Posizionatele su una teglia con carta forno infarinata, spolverate anche esse con poca farina, coprite con la pellicola e lasciate riposare per un'ora circa.


Accendete il forno a 220°C


Bollitura: versate l'acqua con la melassa e il sale in una pentola, sciogliete la fecola di patate in 125 gr di acqua fredda e unitela agli altri ingredienti nella pentola. Portate a bollore poi abbassate un poco il fuoco e immergete le ciambelline, dopo un minuto giratele e dopo altro mezzo minuto con una schiumarola prelevatele e appoggiatele su una placca ricoperta di carta forno


Se gradite cospargete con semi di sesamo e di papavero e infornate per circa 20-25 minuti.






Una volta freddi tagliate i panini e farciteli con gli ingredienti indicati. Noi vi abbiamo proposto il Bagel classico con salmone, formaggio e aneto ma potete usare gli ingredienti che più vi piacciono.

Un'altra idea potrebbe essere con bresaola rucola e grana.



#panini #bagel #salmoneaffumicato #aneto #ricettestraniere #streetfood #food #foodie #foodbloggers

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti