Marocco: Pollo speziato con limone e olive in Tajine


Oggi viaggiamo con la mente ma soprattutto con sapori e profumi di una splendida terra: Il Marocco. Ricco di cultura e storia il Marocco riesce a sorprendere sotto molteplici aspetti che toccano le bellezze naturali, le arti e la cucina.


Abbiamo scelto un piatto che per facilità di reperimento degli ingredienti possiamo fare tutti, il Pollo M'qalli con limone e olive verdi. Esistono molte versioni della ricetta, diversi modi di gestire le preparazioni, ma soprattutto le spezie e quindi anche noi di Cucine dal Mondo 5 vi proponiamo la nostra, quella che ci è piaciuta di più.



L'ideale sarebbe cuocere il pollo nella tradizionale pentola di terracotta chiamata Tajine che si trova in commercio un po' ovunque anche in internet, potete utilizzare anche una pentola tradizionale con coperchio.


La Tajine è ottima per le cotture salutari in quanto cuoce a vapore, la forma curiosa della pentola infatti crea una camera all'interno nella quale il vapore cuoce gli ingredienti senza bisogno di eccedere con i grassi. Ottima anche per le verdure e il pesce. Può generalmente essere messa in forno, nel microonde e sui fornelli a gas con lo spargifiamma mentre per l'induzione occorre informarsi prima attraverso il venditore/produttore.

Guarda a fine ricetta alcuni consigli sull'utilizzo della Tajine.


Ingredienti per 4 persone:

  • 2 polli (o uno e mezzo a seconda delle dimensioni)

  • 3 cipolle

  • 3 spicchi di aglio (regolatevi secondo il gusto)

  • 2 limoni non trattati

  • olive verdi

  • 2 cucchiaio di succo di limone

  • 1/4 di bicchiere di acqua

  • 1 bustina di zafferano

  • un pezzo di radice di zenzero di circa 2 cm

  • 1 cucchiaino di curcuma

  • 1 punta di cannella

  • prezzemolo fresco

  • olio evo

  • pepe e sale











Procedimento:

In un mixer frulliamo il prezzemolo con curcuma, zenzero, cennella,1 spicchio di aglio, sale, pepe e il succo di limone, dell'olio in quantità tale da creare un composto morbido da spargere sul pollo. Indossiamo ora dei guanti perché dovremo porre parte del composto sul pollo massaggiandolo. Assicuriamoci di avere precedentemente bruciato o eliminato le pennette rimaste sul volatile.



Massaggiamo bene la carne eventualmente anche facendo dei piccoli tagli affinché il composto penetri all'interno. Copriamo e lasciamo insaporire almeno mezz'ora in frigorifero.


Tagliamo finemente la cipolla, posizioniamo lo spargifiamma (se usiamo la Tajine) scaldiamola gradatamente partendo da fuoco al minimo e poi aumentiamo senza comunque alzarlo troppo, la pentola potrebbe rompersi. Versiamo dell'olio e aggiungiamo metà della cipolla e l'aglio lasciamo insaporire un minuto poi posizioniamo il pollo all'interno. Dopo 3 minuti circa giriamolo, quando rosolato aggiungiamo lo zafferano sciolto nell'acqua, il composto frullato con le spezie avanzato e le rimanenti cipolle, copriamo con coperchio. Controllate ogni tanto e se richiede aggiungete poca acqua calda.



Lasciamo sul fuoco fino a quando il pollo è quasi a fine cottura, a questo punto aggiungiamo le olive, i due limoni tagliati a fette. Proseguiamo per altri 10/15 minuti e infine lasciamo che il pollo riposi all'interno della Tajine coperta per altri 5/10 minuti.




Sentirete che esplosione di profumi e sapori quando solleverete il coperchio e lo assaggerete.


La Tajine:

- quando la acquistate, se smaltata, assicuratevi con il venditore/produttore che siano stati utilizzati prodotti atossici e non contenenti piombo.


- leggete o chiedete bene cosa per il primo utilizzo, alcune vanno messe in ammollo in acqua a temperatura ambiente per una notte, altre per poche ore, altre ancora basta ungerle di olio


- la Tajine è molto delicata quindi non usate mai fuoco troppo elevato, scaldatela gradualmente partendo dal minimo e con fuochi a gas sempre con lo spargifiamma.


- Informatevi se può essere posta sulle piastre ad induzione perché molte, pur essendo utilizzabili in forno e anche nel microonde non sono idonee a questo tipo di alimentazione.


- Non mettetele in lavastoviglie.



#cucina #cucinamarocchina #tajine #cucinafricana #marocco #spezie #pollo #ricettepollo #cotturavapore #cibisani #africanrecipes #cucinare #ricettestero #cucinafusion #cooking #ukfood #milanofood #milano #foodie #cucinacreativa #cucinedalmondo5 #recipes #foodbloggers



11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti