Risotto con crema di Trevigiana al vino rosso e cialda di grana


Risotto con crema di Trevigiana e cialda di grana

Un risotto che adoro è proprio questo, dove il gusto amarognolo della Trevigiana cotta nel vino rosso, si fonde con il grana grattugiato in mantecatura.

Ecco la ricetta di Cucinedalmondo5 per un risotto invernale saporito e colorato.


Ingredienti per 4 persone:

brodo vegetale qb (carota, cipolla, sedano, prezzemolo 1 pomodorino, acqua sale)

320 g di riso per risotti

3 cucchiai di grana grattugiato

poco vino bianco per sfumare


per la crema di Trevigiana

1 ceppo di radicchio tipo trevigiana

1 cipolla

1/2 bicchiere di vino rosso

1 foglia di alloro


Per le cialdine di grana

abbondante grana grattugiato


per guarnire

erba cipollina fresca


*non è stato usato burro per la mantecatura finale ma se lo gradite usatelo una volta che il risotto è cotto, dopo aver spento il fuoco.


Procedimento:

Prepariamo il brodo vegetale in anticipo, e teniamolo sempre in caldo. Deve rimanerne almeno 1 lt.


Puliamo, tagliamo a listarelle e laviamo l'insalata Trevigiana. Scoliamo bene l'acqua in eccesso.

In una padella capiente rosoliamo una cipolla tritata insieme alla foglia di alloro. Aggiungiamo la Trevigiana, lasciamo saltare mescolando per un minuto e mezzo poi aggiungiamo il vino rosso. Lasciamo stufare con coperchio fino a quando diventerà morbida, togliete alla fine il coperchio per permettere al liquido di cottura di asciugare, non tutto però, aiuterà poi per amalgamare la crema. Salate.